Il Ministro Persson all’Oscar Pomilio Blumm Forum insieme a Spyros Galinos, sindaco dell’isola greca di Lesbo.

Il Ministro Persson all’Oscar Pomilio Blumm Forum insieme a Spyros Galinos, sindaco dell’isola greca di Lesbo.

Il ministro Persson all’Oscar Pomilio Blumm Forum 2016 dal titolo “ Connettere l’idea di futuro con l’idea di felicità”. L’appuntamento annuale , ospitato dall’Aurum, riunisce pensatori ed esponenti di diverse culture per rappresentare e interpretare gli scenari del cambiamento. L’ edizione 2016  ha stimolato riflessioni sul tema della felicità intesa come “rivoluzione” e come “progetto verso un futuro sostenibile e inclusivo”. Main speaker Kristina Persson, membro del governo svedese, nel quale ricopre una  carica unica al mondo: quella  di Ministro per le strategie future e per la cooperazione nordica. Altro ospite illustre Spyros Galinos, sindaco dell’isola greca di Lesbo, al centro di una campagna spontanea internazionale per la candidatura al Nobel per la pace per le attività umanitarie dell’isola in favore dei migranti sbarcati sulle proprie coste. Moderatore del Forum è stato Luca De Biase, scrittore e giornalista, editor e fondatore di Nòva 24, supplemento su tecnologia e innovazione del Sole 24 Ore.

L’Oscar Pomilio Forum si è aperto con i saluti istituzionali del sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, che ha ricordato l’importanza della felicità della comunità, e l’intervento  del presidente dell’agenzia di comunicazione Pomilio Blumm, Franco Pomilio, il quale ha citato la connessione tra immaginazione e felicità.

Il Forum si è concluso con  la relazione di Alessandra Mammì, storica dell’arte e giornalista del Gruppo L’Espresso, componente della giuria del Pomilio Blumm Prize, al centro di un docu-reality che sarà trasmesso in aprile su Sky Arte, che ha rimarcato l’importanza del ruolo sociale dell’arte.

Coordinamento tecnico e allestimenti: SPRAY RECORDS.

Spray Records

© Tutti i diritti riservati